rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
I controlli della Polizia Locale / Isontino

Danneggiano con l'auto segnali stradali e altri veicoli: in tre "inchiodati" dalla videosorveglianza a Monfalcone

“L’impianto di videosorveglianza ha nuovamente confermato la sua funzionalità a garanzia della sicurezza dei cittadini e del corretto rispetto delle leggi”, ha dichiarato il sindaco Anna Maria Cisint

La videosorveglianza a Monfalcone ha permesso di rintracciare i responsabili di tre danneggiamenti effettuati nelle ultime due settimane con i loro veicoli, che hanno cercato di sfuggire al risarcimento dei danni. Lo rende noto la Polizia locale.
“L’impianto di videosorveglianza ha nuovamente confermato la sua funzionalità a garanzia della sicurezza dei cittadini e del corretto rispetto delle leggi”, ha dichiarato il sindaco Anna Maria Cisint. 

Nel dettaglio

Nel primo caso alle 4.30 del mattino un veicolo ha abbattuto la segnaletica in via Boito, come si può vedere dalle foto, e nei giorni seguenti non ha avvertito il Comune del danno effettuato. La persona è stata sanzionata per aver danneggiato la segnaletica, per la manovra effettuata e per aver omesso di avvertire il proprietario della strada del danno.

Nel secondo caso il conducente di un veicolo in via Timavo durante una manovra di sosta ha danneggiato un altro veicolo e non notiziava la controparte dei propri dati. La persona è stata sanzionata per la manovra effettuata e per aver omesso di notiziare il proprietario dell’altro veicolo del danno.

Nel terzo caso in via Galilei un conducente ha urtato con il proprio veicolo un altro in sosta rompendo lo specchietto di controparte e allontanandosi. La persona è stata sanzionata per la manovra effettuata e per aver anche quest’ultimo omesso di notiziare il proprietario dell’altro veicolo del danno.

“Al di là delle sanzioni amministrative risulta fondamentale l’attività a tutela dei soggetti danneggiati che senza l’intervento della Polizia Locale e dell’impianto di videosorveglianza non avrebbero ottenuto il giusto risarcimento per i danni subiti”, commenta l’assessore Asquini.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danneggiano con l'auto segnali stradali e altri veicoli: in tre "inchiodati" dalla videosorveglianza a Monfalcone

TriestePrima è in caricamento