Danneggiano in gruppo le auto in sosta a Muggia: un minorenne denunciato

I giovani hanno negato la responsabilità incolpando un'altra persona fuggita in taxi. Verificato che si trattava di una menzogna, uno di loro è stato denunciato a piede libero dalla Polizia perché riconosciuto dai testimoni

Un giovane è stato denunciato per danneggiamento alle vetture in sosta. È successo nei giorni scorsi: la Volante di Muggia è intervenuta in Località San Giuseppe, dove erano stati segnalati dei giovani, usciti poco prima da una rivendita di vino, che stavano danneggiando i veicoli parcheggiati. I testimoni hanno fornito una descrizione degli autori del reato, che nel frattempo si erano dati alla fuga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli agenti, perlustrando la zona, hanno rintracciato il gruppo dei sospettati che hanno negato la responsabilità dei danneggiamenti, imputandoli ad un altro giovane, a loro sconosciuto, che si era dileguato a bordo di un taxi. Per verificare l’attendibilità della versione fornita è stata chiamata la centrale operativa dei taxi, che ha negato l’intervento di un loro mezzo in zona. Nel corso degli accertamenti i testimoni hanno avuto modo di riconoscere, senza dubbio, uno dei fermati come l’autore dei danneggiamenti. Il giovane, un minorenne, è stato denunciato a piede libero alla locale Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto, chi paga e chi no: le informazioni sulle esenzioni

  • Il virus in Croazia preoccupa Lubiana, al vaglio l'ipotesi di toglierla dalla lista dei paesi sicuri

  • Come ottenere la carta d'identità elettronica a Trieste

  • Fvg circondato dalla paura: in Slovenia reintrodotta la quarantena, in Veneto restrizioni da lunedì

  • Scomparsa una bambina di sei anni in Carso: ricerche in corso

  • Tutti i nuovi contagi sono fuori Trieste, nessun decesso in Fvg

Torna su
TriestePrima è in caricamento