rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Danni ai bidoni e insulti ad una poliziotta: 44enne arrestato

L'uomo è stato rintracciato dai Carabinieri di Opicina. Deve scontare tre mesi di carcere

I Carabinieri della Stazione di Villa Opicina hanno rintracciato e arrestato un 44enne senza fissa dimora di origini pugliesi, di fatto domiciliato a Opicina. L’uomo è destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Trieste. Deve scontare tre mesi di carcere per il danneggiamento di bidoni dell’immondizia posti nei pressi della fermata del tram, a Opicina, e per gli epiteti volgari e offensivi che aveva rivolto a un’operatrice di polizia che era intervenuta per identificarlo. I Carabinieri, dopo le formalità di rito, lo hanno condotto al Coroneo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danni ai bidoni e insulti ad una poliziotta: 44enne arrestato

TriestePrima è in caricamento