menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

È in zona stazione ma non può stare a Trieste, denunciato

L'episodio è accaduto nella notte tra l'11 e il 12 maggio in piazza Libertà. Coinvolto un cittadino di 30 anni di origine irachena che lo scorso marzo era stato raggiunto dal divieto di far ritorno nel capoluogo regionale per tre anni

Nella notte tra sabato 11 e domenica 12 maggio è stato denunciato un cittadino di origine irachena che nello scorso marzo era stato raggiunto dal divieto di far ritorno nel territorio del comune di Trieste per tre anni. La Polizia di Stato ha deferito l'uomo di 30 anni (W.Y.S.S. queste le sue iniziali ndr) dopo che durante un normale controllo della Squadra Volante in piazza Libertà, nella zona antistante la stazione centrale, gli agenti della Polizia lo avevano identificato. 

Il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica del capoluogo regionale è arrivata durante la notte, successivamente all'accompagnamento dell'uomo in Questura per la fotosegnalazione e la conseguente denuncia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento