Cronaca Barriera Nuova - Città Nuova / Piazza della Libertà

A Trieste nonostante fosse stato bandito: denunciato 30enne

Coinvolto un cittadino italiano di origini ucraine nato nel 1990. A fermarlo il personale della Polizia ferroviaria

Personale della locale Polizia Ferroviaria ha denunciato perché inottemperante al provvedimento di divieto di ritorno nel comune di Trieste un cittadino italiano, nato nel 1990 in Ucraina. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è stato fermato e identificato ieri mattina in Stazione Centrale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Trieste nonostante fosse stato bandito: denunciato 30enne

TriestePrima è in caricamento