Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Davide Tonetti a Masterchef, il "triestino" con il sogno di aprire un ristorante in Friuli

Il concorrente ha convinto i giudici nelle prime due prove ed è entrato nei primi 20. Lombardo di nascita ma residente a Trieste, è l'ennesimo concorrente che il Friuli Venezia Giulia porta di fronte agli chef vip

"Mi chiamo Davide, ho 31 anni, vivo a Trieste e in questo momento faccio il papà a tempo pieno". Inizia così la biografia di Davide Tonetti, lombardo di nascita ma giuliano d'adozione che sta partecipando all'edizione 2020 del celebre programma televisivo "Masterchef, in onda su Sky. Davide è riuscito a conquistare i giudici Barbieri, Cannavacciuolo e Locatelli nelle prime due prove ed entrare quindi nella top 20. 

Nuovamente Trieste a Masterchef

Dopo Maradona Youssef, Michele Sardo e la carnica Gloria Glama, il Friuli Venezia Giulia verrà rappresentato quindi nuovamente da un "triestino". "La mia passione per la cucina nasce quando, da piccolo, cercavo di preparare improbabili antipasti e stuzzichini per mia mamma che tornava dal lavoro" si legge nella biografia ufficiale comparsa sul sito ufficiale del programma. 

Il sogno della cascina in Friuli

"Crescendo non ho mai abbandonato la cucina e quando poi sono andato a vivere da solo ho iniziato a coltivare davvero la mia passione preparando ogni giorno i piatti che desidero. Ora cucino per la mia famiglia e anche quando sono in vacanza devo essere attrezzato per cucinare: proprio per questo porto sempre con me il rooner e alcuni tra i miei coltelli preferiti, così non sono mai impreparato". Davide vorrebbe poter andare avanti "per comperare una cascina nel basso colle friulano, ristrutturarla e aprire un ristorante con bed and breakfast". Un bel sogno, sì. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Davide Tonetti a Masterchef, il "triestino" con il sogno di aprire un ristorante in Friuli

TriestePrima è in caricamento