Cronaca

Degrado al Salone degli Incanti, Roberti: «Somari» (FOTO)

«Saranno rientrati nella casa che la loro mamma tiene linda e pulita convinti di aver fatto chissà quale atto eroico»

Questa mattina, davanti al salone degli Incanti, è stata trovata una quantità cospicua di bottiglie vuote di alcolici e superalcolici. Birra, Vodka e molto altro tra cui bicchieri di plastica, sono stati accuratamente messi in fila lungo gli scalini dell'ingresso principale, come una curiosa installazione d'arte. A intervenire ancora una volta contro il degrado urbano, il vicesindaco Pierpaolo Roberti, che in un post su Facebook scrive: «Mi immagino i somari che hanno lasciato questo schifo davanti al Salone degli Incanti. Saranno rientrati nella casa che la loro mamma tiene linda e pulita convinti di aver fatto chissà quale atto eroico. Non sanno ancora che nel mondo reale non c'è mamma che ti mette in ordine la cameretta - conclude -, c'è Acegas che paghiamo noi tutti con le nostre tasse. Anche la loro mamma».

Bottiglie salone incanti3-2

Bottiglie salone incanti-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Degrado al Salone degli Incanti, Roberti: «Somari» (FOTO)

TriestePrima è in caricamento