rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Cronaca Riva Tommaso Gulli

Delfino in Sacchetta: «Non avvicinare l'esemplare e non dargli da mangiare!» (VIDEO)

Apparizione questa mattina davanti il porticciolo del Circolo Canottieri Adria a Trieste di un tursiope adulto: sul posto il personale del Wwf, Vigili del Fuoco e Capitaneria di Porto

Apparizione questa mattina di un delfino audulto in Sacchetta, davanti il porticciolo del Circolo Canottieri Adria a Trieste; sul posto «anche il direttore del Wwf Amp Miramare per monitorare la situazione dell'esemplare - spiega la pagina Facebook dell'Area Marina di Miramare -. Ricordiamo a tutti l'importanza di non avvicinare l'esemplare, non dargli da mangiare e ai natanti di tenersi a debita distanza».

«Per il momento "Adria" sta nuotando in maniera normale tra gli ormeggi delle imbarcazioni, molto probabilmente alimentandosi.
Si tratta di un individuo adulto, che presenta sul rostro una escoriazione che però non dovrebbe interessare in maniera importante lo stato di salute dell'animale - continua la descrizione sulla pagina Amp Miramare -. Il comportamento manifestato dall'esemplare entrato in Sacchetta è già stato riscontrato in altre occasioni, anche con la risalita del corso di alcuni canali lagunari dell'entroterra. Gli esemplari in questione sostano per un certo tempo, anche alcuni giorni, e poi se ne tornano in mare aperto». 

«Non è facile indirizzare l'animale all'uscita in quanto il rumore di motori o di altri mezzi lo metterebbe in allarme - conclude la nota -. Collaborano alle azioni di monitoraggio la Capitaneria di Porto di Trieste e i Vigili del Fuoco - reparto navale».

Video di Andrea Gambardella, allenatore della Canottieri Trieste da dove é stato fatto il video: "Il delfino é arrivato proprio mentre stavamo facendo i corsi per adulti e bambino". 

Qui sotto il video e le foto di Alessandro Vitrani.

8giu16. Delfino in Sacchetta (foto di Alessandro Vitrani)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Delfino in Sacchetta: «Non avvicinare l'esemplare e non dargli da mangiare!» (VIDEO)

TriestePrima è in caricamento