rotate-mobile
Cronaca

Deliveroo arriva a Trieste: cibo a domicilio e nuovi posti di lavoro

In città sono già 30 i ristoranti disponibili, oltre ai due Mac Donald's. Nei prossimi mesi nuove possibili opportunità di lavoro per oltre 200 rider in Italia

Deliveroo, il servizio di consegna cibo a domicilio arriva anche a Trieste. Già presente in 34 città la piattaforma dell’online food delivery continua l’espansione e arriva in cinque nuove città italiane (anche PalermoCesenaForlì Ravenna). 
Complessivamente, nelle 5 nuove città dove il servizio sarà attivo Deliveroo conta di creare nuove opportunità di lavoro per oltre 200 rider nei prossimi mesi

I ristoranti che aderiscono

Nello specifico, con un’ampia varietà di scelta e cucine disponibili, a Trieste sono già 30 i ristoranti disponibili, tra questi la Pizzeria Assaje di via Torino, l’Adonis RistoBar di via San Francesco d’Assisi e il Ristorante Joia in Riva Tommaso Gulli. Inoltre, grazie al servizio McDelivery, con Deliveroo sarà possibile ordinare e ricevere comodamente a domicilio tutti i più celebri menu McDonald’s dalle filiali di piazza Goldoni e via Svevo.

Il general manager Sarzana

“Siamo orgogliosi ed entusiasti di essere arrivati in queste città, che offrono un’ampia e variegata offerta gastronomica. Non vediamo l'ora di collaborare con i nostri nuovi ristoranti partner per consentire loro di raggiungere nuovi clienti e far crescere il loro business” afferma Matteo Sarzana, General Manager di Deliveroo Italia. “Siamo certi – ha aggiunto Sarzana - che i consumatori apprezzeranno la qualità e la comodità del nostro servizio e gusteranno a domicilio i piatti della ricca cucina tipica locale e le specialità di cucine straniere presenti sulla nostra piattaforma”.

Nuova opportunità

"La piattaforma  - viene dichiarato in una nota dell'azienda stessa - rappresenta una nuova opportunità di business anche per i ristoranti partner che con Deliveroo riescono ad aumentare il proprio fatturato fino al 30% in più, una tendenza dimostrata anche dal Rapporto Ristorazione 2018 della FIPE, la Federazione Italiana Pubblici Esercizi. Secondo il rapporto, il food delivery contribuisce significativamente alla crescita della ristorazione italiana, e vale già 350 milioni di euro (dato 2018, +69% rispetto al 2017), senza alcuna sovrapposizione con il business tradizionale dei ristoranti, completando la tradizionale offerta rivolta ai consumatori".

Come funziona

Il servizio di Deliveroo è facile e veloce: basta accedere alla piattaforma integrata on-demand via web (https://deliveroo.it/it/) o tramite app (disponibile per iOS e Android), selezionare il ristorante preferito nella zona dove si desidera ricevere la consegna, consultare il menu e – grazie ad un servizio di geolocalizzazione, verificare con precisione i tempi di preparazione e consegna. Il pagamento avviene con carta di credito o PayPal. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Deliveroo arriva a Trieste: cibo a domicilio e nuovi posti di lavoro

TriestePrima è in caricamento