Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Ruba un passaporto e un cellulare a due persone, denunciato 31enne

E' successo nel pomeriggio di sabato 5 dicembre ed ha coinvolto un cittadino eritreo nato nel 1989

Sabato pomeriggio la Polizia di Stato ha denunciato per furto aggravato, per tentato furto aggravato e per ricettazione un cittadino eritreo del 1989. E’ stato sorpreso da alcuni operai mentre cercava di rubare presso un cantiere in viale XX Settembre ed è stato riconosciuto come autore di un precedente furto di oggetti personali.

Tramite il 112 è stata informata la sala operativa della Questura che ha inviato sul posto una Volante. L’uomo è stato identificato e gli operatori gli hanno trovato addosso un cellulare che aveva sottratto a una donna e un passaporto intestato a un’altra persona e con la prima pagina strappata. Entrambi i titolari avevano sporto denuncia. Dopo la stesura degli atti, l’eritreo è stato deferito alla locale Procura della Repubblica.

La scorsa notte è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e per disturbo del riposo anche un cittadino rumeno del 1985. Si è opposto all’operato degli agenti intervenuti in via Molino a Vapore a seguito di una lite in casa. Questa notte, inoltre, la Volante ha denunciato per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale e per essersi rifiutata di fornire le proprie generalità una ventenne pordenonese. Il fatto è accaduto in via dell’Istria, dove la ragazza aveva avuto poco prima una lite con un’altra persona. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba un passaporto e un cellulare a due persone, denunciato 31enne

TriestePrima è in caricamento