Ruba nei negozi ma un testimone chiama la Polizia: denunciata 76 enne

La donna era seduta in piazza della Borsa e alla vista degli operatori ha cercato di nascondere una borsa piena di merce rubata per poi disconoscerne la proprietà

Denunciata dalla Polizia per furto aggravato una cittadina ungherese, J.V., di 76 anni. Ieri pomeriggio, sabato 21 settembre, la donna è stata notata da un altro cliente intenta a rubare all’interno di un negozio in Capo di Piazza. L'uomo ha quindi chiamato il 112 dopo averla seguita all’esterno, informando la sala operativa della Questura.

L'intervento della Polizia

Sul posto si è recata una Volante cha ha notato la donna seduta nella vicina piazza della Borsa. Alla vista degli operatori, ha cercato di nascondere una borsa, per poi disconoscerne la proprietà. All’interno sono stati trovati prodotti poco prima sottratti dal negozio e ulteriori articoli di altri esercizi commerciali. Dopo le formalità di rito, la donna è stata indagata.

Furto di farmaci al Maggiore, scoperto traffico illecito: arresti e perquisizioni a Napoli e Cremona

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riccardo Scamarcio in piazza Unità: battibecco con Telequattro e poi le scuse

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Terribile schianto in Slovenia, morto sul colpo un triestino di 89 anni

  • Strada nuova per Opicina, terzo schianto in meno di 24 ore

  • Atti osceni in luogo pubblico in corso Saba: nei guai 58enne

  • Minorenne picchiato da un 'ambulante': il racconto della vittima

Torna su
TriestePrima è in caricamento