Denunciati i due aggressori minorenni del "nonno paletta"

Si tratta di un 15enne e di un 17enne, individuati dalle indagini degli agenti del Nucleo di Polizia Giudiziaria della Polizia Locale

Sono stati denunciati per il pestaggio del "nonno paletta" Paolo Valenti un 15enne e un 17enne. E'stata infatti trasmessa l'11 gennaio alla Procura minorile una dettagliata informativa d'indagine con la quale sono stati indicati dalla Polizia Locale i responsabili dell'aggressione. I due minori dovranno rispondere, in concorso, del reato di lesioni personali aggravate.

Dopo l'aggressione, avvenuta giorni fa davanti alla scuola Rossetti di via Zandonai (dettagliatamente spiegata in un'intervista alla vittima), gli agenti del Nucleo di Polizia Giudiziaria della Polizia Locale hanno sentito i testimoni in attesa di poter visionare le tracce video presenti all'interno dell'autobus, dove i ragazzi avevano per la prima volta incontrato l'anziano. Quest'ultimo aveva detto loro di indossare la mascherina, da qui il diverbio in seguito al quale il 15enne e il 17enne hanno deciso di "punire" barbaramente il signor Valenti.

Sin da subito l'attenzione degli agenti si è focalizzata su alcuni giovanissimi frequentatori dei giardinetti della zona, già in passato più volte oggetto di controllo e identificazione nell'ambito di una più complessa attività sul territorio svolta dagli operatori di Polizia Locale dei Distretti. Già nel primo pomeriggio del giorno seguente l'elenco si è ridotto a a due ragazzi in particolare e la successiva analisi delle tracce video ha dato conferma di quanto ipotizzato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fvg in zona gialla fino a venerdì poi la stretta: possibili nuovi parametri, rischio rosso

  • Zona arancione da domenica in Friuli Venezia Giulia

  • Calci e pugni in faccia a una 13enne, la madre: "Sta malissimo"

  • Cadono in moto in galleria San Vito: grave il passeggero

  • Possibile stato d'emergenza fino ad aprile, e intanto il Fvg rischia la zona rossa

  • "Stop asporto dalle 18 nei bar e regioni ‘chiuse’ in zona gialla", Speranza presenta il nuovo Dpcm

Torna su
TriestePrima è in caricamento