Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Denunciato più di 25 volte, tentava di lasciare l'Italia: in manette 35enne

L'uomo, un cittadino di origine rumena, a Rimini aveva collezionato la cifra record di denunce a causa del suo comportamento molesto nei confronti dei turisti. Sconterà la pena al Coroneo

Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri del Radiomobile di Aurisina, nel corso di un servizio di retrovalico, hanno rintracciato un 35enne rumeno destinatario di un ordine di carcerazione e che nel passato aveva collezionato più di 25 denunce a suo carico nel comune di Rimini. L’uomo stava cercando di lasciare l'Italia per rientrare in Romania.

Il provvedimento nei suoi confronti era stato emesso per la ripetuta inosservanza del divieto di ritorno nel comune romagnolo dove, spesso ubriaco e molesto, era solito infastidire i turisti sul lungomare. A conclusione delle formalità di rito i Carabinieri di Aurisina l’hanno condotto al Coroneo, dove sconterà una pena di due mesi e dieci giorni come cumulo pene per tutte le denunce ricevute. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Denunciato più di 25 volte, tentava di lasciare l'Italia: in manette 35enne

TriestePrima è in caricamento