Scappa dalla quarantena obbligatoria: un denunciato su oltre mille controlli

Il ventenne doveva trascorrere l'isolamento all'ostello Alpe Adria ma ha fatto perdere le tracce

È stato denunciato ieri dal personale in servizio di pattuglia ciclomontata della Polizia di Duino Aurisina un cittadino pakistano del 2000, allontanatosi dall'ostello Alpe Adria dove avrebbe dovuto trascorrere il periodo di quarantena obbligatoria. In tutto le forze dell'ordine hanno controllato nella giornata di ieri 1053 persone e 54 locali, uno dei quali è stato sanzionato. Altri due bar sono stati multati nei giorni precedenti ma notificati solo ieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Fedriga: “Il Fvg non andrà in zona rossa”

  • Trovata morta in mare a Grignano: aveva 62 anni

  • I migliori panifici di Trieste secondo il Gambero Rosso

  • Il Wi-Fi in casa è pericoloso per la salute: l'Iss fa chiarezza

  • Covid, Fedriga: "Rt in calo, possibile ritorno in zona gialla dalla prossima settimana"

  • Indietro fino ad inizio ottobre, nei 1432 positivi di oggi "pesano" i dati di Insiel

Torna su
TriestePrima è in caricamento