Picchia la compagna e le sottrae il cellulare: denunciato 25enne

E'successo in via Pellico, dove i vicini hanno chiamato il 112. L'uomo ha opposto resistenza agli agenti di Polizia ed è stato anche sanzionato per ubriachezza

Foto di repertorio

Aggredisce la compagna in casa durante un litigio, ma i vicini chiamano la Polizia e viene denunciato per violenza privata. È successo ieri in via Pellico a un 25enne nigeriano, I.O., residente in città. L'uomo, nel violento litigio, ha anche sottratto il telefono cellulare alla compagna per motivi di gelosia. Alcuni cittadini hanno informato il 112 e il personale della Squadra Volante è riuscito con difficoltà a far desistere l’uomo, in evidente stato di alterazione alcolica (motivo per il quale è stato anche sanzionato amministrativamente) dal suo comportamento violento e aggressivo, mantenuto anche in Questura.

Picchia la compagna più giovane, arrestato 37enne

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cinque metodi naturali per un piano cottura brillante

  • Schianto in moto a Prebenico, morto giovane di 38 anni

  • Nudo e ubriaco prende il sole al Cedas davanti a tutti

  • Grave trauma cranico dopo una "lite" tra ragazzi: 22enne in prognosi riservata

  • Tragico incidente in autostrada, morta bimba di quattro mesi

  • Delirio in piazza Libertà: sacco lanciato tra auto in corsa e urla senza senso

Torna su
TriestePrima è in caricamento