menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Devasta Bar a Roiano: Arrestato

Arrestato un uomo per danneggiamento, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.Ieri pomeriggio personale delle Volanti della Questura unitamente a personale della volante Rozzol ha tratto in arresto per danneggiamento e resistenza e lesioni a...

Arrestato un uomo per danneggiamento, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.
Ieri pomeriggio personale delle Volanti della Questura unitamente a personale della volante Rozzol ha tratto in arresto per danneggiamento e resistenza e lesioni a pubblico ufficiale un uomo, C.S., nato nel 1965, già noto alle forze dell'ordine.
Gli operatori si recavano presso un esercizio commerciale a Roiano dove era stata segnalata la presenza di una persona violenta in stato di agitazione responsabile di danneggiamenti.
Giunti sul posto, gli operatori provvedevano a bloccare il soggetto in questione, in evidente stato di agitazione e di alterazione alcolica, constatando altresì gli ingenti danni provocati dallo stesso all'interno dell'esercizio pubblico, e precisamente il danneggiamento della macchina del caffè, del macina caffè, dello scalda vivande, del registratore di cassa, oltre al bancone, all'espositore delle caramelle, ad una porta scorrevole interna, due apparecchiature videopoker e la vetrina del bar.
L'uomo veniva ricondotto alla calma dagli operatori, ma successivamente diventava violento e aggressivo, urinando in strada e aggredendo fisicamente e verbalmente gli operatori, causando lesioni ad uno di essi.
Il soggetto veniva condotto in Questura e quindi tratto in arresto e associato presso la locale Casa circondariale.


Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

social

Risi e bisi: la ricetta

social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Johnson&Johnson in Fvg: oltre 3500 dosi in arrivo il 15 aprile

  • Cronaca

    Covid: giù ricoveri e tasso di positività, boom di guariti

  • Cronaca

    Malore fatale in casa a 65 anni: ritrovato quattro giorni dopo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento