Cronaca

L'Ursus ha bisogno di cure, Di Finizio costretto a scendere dopo 297 giorni

Dopo quasi trecento giorni di protesta, l'ex titolare de "La voce della Luna" lascia lo storico pontone ormeggiato in Porto Vecchio. Sul posto Vigili del fuoco e Polizia

Di Finizio, l'ex titolare de "La voce della luna", dopo ben 297 di protesta sull'Ursus, scende a terra. Questa notte infatti la gru ormeggiata nelle acque del Porto Vecchio, ha rischiato di finire in fondo al mare a causa di una falla nella sala macchine sul pontone. Grazie all'intervento dei Vigili del fuoco è stato scongiurato l'affondamento, ma ora sarà necessario fare dei lavori. "La situazione è precipitata nuovamente, l'Ursus sta affondando e devono portarla in cantiere - scrive Di Finizio sulla sua pagina personale -. Sono constretto a scendere per evitare i lavori e fare affondare l'Ursus".
Sul posto Vigili del Fuoco e Polizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Ursus ha bisogno di cure, Di Finizio costretto a scendere dopo 297 giorni

TriestePrima è in caricamento