Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Altopiano Carsico

Dieci clandestini siriani bloccati sul Carso dalla Polizia di Frontiera di Trieste

13.19 - Tutti uomini e in buone condizioni di salute: per loro le previste procedure amministrative

Dieci immigrati irregolari, tutti siriani, tra i 21 e i 47 anni, sono stati fermati l’altro pomeriggio sul raccordo autostradale 13 all’altezza di Padriciano. A notare il gruppo, che camminava lungo la strada, sono state le pattuglie della IV Zona Polizia di Frontiera – Settore di Trieste, impegnate nei consueti controlli di retrovalico.

Al termine delle verifiche sulla loro provenienza, per i clandestini, tutti uomini in buone condizioni di salute, sono cominciate le previste procedure amministrative: secondo i primi accertamenti, i gruppo sarebbe entrato in Italia già nella prima mattinata a bordo di un furgone, dopo aver percorso la rotta balcanica; dopo aver dormito per qualche ora in un bosco, avrebbero proseguito a piedi. Per il viaggio i dieci clandestini avrebbero pagato agli organizzatori parecchie migliaia di euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dieci clandestini siriani bloccati sul Carso dalla Polizia di Frontiera di Trieste

TriestePrima è in caricamento