Diesel e benzina a meno di un euro al litro entro il mese

L'assessore Scoccimarro ha dichiarato che la Giunta Fedriga ha già elaborato una doppia manovra che permetterà di aumentare lo sconto sui carburanti agevolati da un lato, e dall'altro sancisce un'intesa con alcune compagnie petrolifere per ridurre il costo di partenza ai loro distributori

Benzina e diesel potrebbero entro fine mese costare meno di un euro al litro negli impianti del Fvg. Come riporta Il Piccolo, l'assessore regionale all'energia e all'ambiente Fabio Scoccimarro ha dichiarato che la Giunta Fedriga ha già elaborato una doppia manovra che permetterà di aumentare lo sconto sui carburanti agevolati da un lato, e dall'altro sancisce un'intesa con alcune compagnie petrolifere per ridurre il costo di partenza ai loro distributori. Secondo la Regione, quindi, in questo modo gli automobilisti di Trieste e Gorizia nella fascia 1 (con scontistiche più alte) potrebbero riuscire a pagare meno di un euro al litro nelle stazioni di servizio più economiche prima della fine del mese.

Nella delibera che arriverà oggi in Giunta si prevede un aumento dello sconto (da 21 a 29 centesimi per la benzina senza piombo, dai 14 ai 20 per il gasolio). Sconto che, insieme alla riduzione applicata dai gruppi petrolieri, potrebbe far arrivare il prezzo a meno di un euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fvg in zona gialla fino a venerdì poi la stretta: possibili nuovi parametri, rischio rosso

  • Cadono in moto in galleria San Vito: grave il passeggero

  • Possibile stato d'emergenza fino ad aprile, e intanto il Fvg rischia la zona rossa

  • "Stop asporto dalle 18 nei bar e regioni ‘chiuse’ in zona gialla", Speranza presenta il nuovo Dpcm

  • Zona arancione da domenica in Friuli Venezia Giulia

  • Avviata la distribuzione gratuita di saturimetri in farmacia: chi ne ha diritto

Torna su
TriestePrima è in caricamento