Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Difensore Civico: contro la Soppressione Partita la Raccolta di Firme

6.000 casi trattati in cinque anni, e da giugno la figura verrà soppressa nel segno dei tagli ai costi della politica.Il difensore civico del comune di Trieste è una figura istituzionale che fa da " cuscinetto " tra il comune ed i cittadini.E' a...

6.000 casi trattati in cinque anni, e da giugno la figura verrà soppressa nel segno dei tagli ai costi della politica.
Il difensore civico del comune di Trieste è una figura istituzionale che fa da " cuscinetto " tra il comune ed i cittadini.
E' a disposizione della gente, gratuitamente, per aiutarla a superare ritardi, negligenze, disfunzioni che ancune volte caratterizzano gli apparati pubblici.
Interviene sulla regolarità del procedimento, controlla i tempi di emanazione degli atti, chiede l'esibizione dei documenti, verifica lo stato della pratica e induvidua eventuali carenze ed errori e molto altro ancora. Tra le pratiche che vengono seguite da questo ufficio ci sono per esempio i criteri di assegnazione dei punteggi nelle inscrizioni agli asili, oppure contravvvenzioni al codice della strada, concessioni edilizie, tarsu, cartelle esattoriali, rapporti con Acegas ecc...

Maurizio Marzi Wildauer, difensore civico del Comune di Trieste (in scadenza e non più rieleggibile dal consiglio comunale), questa mattina, in piazza della borsa ha aperto il suo banchetto ed ha cominciato a raccogliere le firme per presentare una petizione alla Regione per ripristinare questa figura nelle città con più di 100.000 abitanti.

Buona la raccolta di firme in piazza della Borsa dove il difensore civico resterà per tutto il pomeriggio e domani mattina e pomeriggio. Da lunedì si sposterà ogni giorno dalle 18 alle Torri d'Europa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Difensore Civico: contro la Soppressione Partita la Raccolta di Firme

TriestePrima è in caricamento