Cronaca

Dino Schorn e Marco Fratini di nuovo fianco a fianco per la solidarietà

I due campioni saranno i protagonisti dell'iniziativa TrasiMen sul Lago Trasimeno. In programma 24 ore di sport e beneficenza

Dopo l'impresa della 100 km in vasca dello scorso ottobre a Perugia Marco Fratini e Dino Schorn di nuovo fianco a fianco per solidarietà. Questa volta i due campioni saranno impegnati nella prima edizione di TrasiMen, iniziativa ideata dai tre sportivi umbri Mario Panichi, Massimiliano Sfondalmondo e Marco Fratini, e che vedrà la partecipazione del campione nostrano. Due giorni sul Lago Trasimeno e ben 24 ore di sport senza interruzioni con la possibilità per tutti di partecipare e contribuire alla raccolta fondi che andrà in favore di AISM - Associazione Italiana Sclerosi Multipla.

Oltre ai percorsi da fare in bicicletta a fianco del già campione di ciclismo Mario Panichi, quelli studiati per correre insieme all’ultra-maratoneta Massimiliano Sfondalmondo e le suggestive tratte da nuotare nelle acque del Trasimeno seguendo il ritmo di Marco Fratini e Dino Schorn, saranno moltissime le attività proposte: calciobalilla umano, nordic walking, minivolley, beach volley, sup, soft-air, giri in catamarano, postural training e tanto altro. Tra i partner che renderanno possibile TrasiMen ci sono lo staff di Umbria Crossing, Mamo&Lena, Matè, Iktome e ToyMotor Perugia.

Appuntamento sabato 26 alle 16.00 a Tuoro Beach, dove i quattro campioni daranno il via alla loro sfida; l’arrivo è previsto esattamente 24 ore dopo nello stesso luogo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dino Schorn e Marco Fratini di nuovo fianco a fianco per la solidarietà

TriestePrima è in caricamento