Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca Chiarbola - Servola - Valmaura

Metro, Dipiazza: «55 persone, soprattutto giovani, che hanno così un nuovo posto di lavoro»

Queste le parole del sindaco Roberto Dipiazza nel suo intervento all'inaugurazione ufficiale del nuovo Metro Italia Cash and Carry di piazzale Atleti Azzurri d'Italia a Valmaura

«Complimenti per quello che avete fatto e per come lo avete fatto. Lo dico da imprenditore di settore e da amministratore pubblico. 10 e lode. In 7 mesi siete riusciti a fare qualcosa di straordinario».
Con queste parole il sindaco Roberto Dipiazza è intervenuto questa mattina (giovedì 8 giugno) all'inaugurazione ufficiale del nuovo Metro Italia Cash and Carry di piazzale Atleti Azzurri d'Italia a Valmaura, nell'area dell'ex Ingross.
Nel corso della cerimonia inaugurale - alla quale sono intervenuti tra gli altri l'amministratore delegato di Metro Italia Claude Sarrailh con il direttore della sede di Trieste Andrea Grillo e l'assessore al Commercio Lorenzo Giorgi, oltre a dipendenti, operatori e clienti- il sindaco Dipiazza ha ringraziato anche per le «55 persone, soprattutto giovani, che hanno così un nuovo posto di lavoro, cosa che in questo momento è davvero molto importante».

«La città - ha detto ancora il sindaco Roberto Dipiazza - sta cambiando e con la sdemanializzazione del Porto Vecchio sta vivendo un momento straordinario. Questa attività di elevata qualità, che inauguriamo oggi, andrà a coprire un importante raggio d'azione di circa 200 Km, che va dalla Croazia e l'Istria, alla Slovenia e al Nord Est d'Italia. Sento un gran odore di business». Il nuovo punto vendita Metro Italia Cash and Carry di Trieste, il 50° store della rete italiana, si presenta come una realtà multicanale e integrata, pensata per offrire soluzioni su misura e capace di rispondere alle esigenze dei professionisti della ristorazione e dell'ospitalità, con un assortimento dedicato, la selezione dei migliori prodotti locali e un personale specializzato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Metro, Dipiazza: «55 persone, soprattutto giovani, che hanno così un nuovo posto di lavoro»

TriestePrima è in caricamento