Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Diritto allo studio, al via domande per contributi per abbonamenti bus e acquisto libri

È iniziata lunedì 1 giugno e proseguirà fino al 31 luglio la raccolta delle domande delle famiglie (con soglia ISEE entro i 10.632,94 Euro) aventi diritto ai benefici derivanti dalla Legge Regionale 10/1988 a sostegno del diritto allo studio

È iniziata lunedì 1 giugno e proseguirà fino al 31 luglio la raccolta delle domande delle famiglie (con soglia ISEE entro i 10.632,94 Euro) aventi diritto ai benefici derivanti dalla Legge Regionale 10/1988 a sostegno del diritto allo studio, in particolare per quanto concerne gli abbonamenti bus “scolastici” per gli alunni di scuola primaria e secondaria di primo grado (elementari e medie) e gli importi per l'acquisto di libri di testo e di materiale scolastico per gli alunni di scuola secondaria di primo grado (medie) e delle classi prima e seconda della scuola secondaria di secondo grado (medie superiori).

Le domande andranno consegnate al Protocollo Generale del Comune di Trieste - Accettazione Atti, via Punta del Forno 2, pianoterra, stanza n. 2, da lunedì a venerdì dalle ore 8.30 alle 12.30, lunedì e mercoledì anche dalle 14 alle 16.30;   oppure inviate per posta ordinaria  al Comune di Trieste, piazza dell’Unità d'Italia 4, 34121 Trieste;   o ancora, trasmesse via posta elettronica all'indirizzo: comune.trieste@certgov.fvg.it.

In ogni caso, con tutte le modalità di consegna sopra descritte, va sempre allegata una fotocopia del documento di identità del dichiarante.

Tutte le ulteriori indicazioni e i relativi moduli saranno disponibili sul sito del Comune di Trieste www.retecivica.trieste.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diritto allo studio, al via domande per contributi per abbonamenti bus e acquisto libri

TriestePrima è in caricamento