Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Disperato per la Crisi Sentimentale Tenta il Suicidio Impiccandosi, Salvato dai Carabinieri

I militari lo hanno salvato mentre era già a penzoloni Nella tarda mattinata del di ieri, alla Centrale Operativa 112 è giunta la segnalazione di una persona che si è allontanata da casa con intenzioni suicide, sconfortato per la crescente crisi...

I militari lo hanno salvato mentre era già a penzoloni

Nella tarda mattinata del di ieri, alla Centrale Operativa 112 è giunta la segnalazione di una persona che si è allontanata da casa con intenzioni suicide, sconfortato per la crescente crisi sentimentale con la propria fidanzata.

Immediatamente, i Carabinieri, hanno attuato il Piano Provinciale per la ricerca delle persone scomparse, avviando immediatamente l'attività di "identificazione e tracciamento" in dotazione al "112 Numero Unico di Emergenza".

La tempestività di tale attività ha consentito a un equipaggio del Nucleo Radiomobile di via dell'Istria di localizzare il soggetto, S.A., triestino di 45 anni, in Zona Industriale.

Alla vista dei Carabinieri, l'uomo si è passato una corda già legata al ramo di un albero posto a ridosso di un canale, gettandosi dentro penzoloni.

Fortunatamente non si è verificato il caso più probabile nei casi d'impiccagione, cioè quello della rottura del collo dovuto al trauma subito. Il rapido intervento dei due Carabinieri, che hanno prontamente raggiunto l'uomo sollevandolo, ha salvato S.A. da una morte sicura dovuta al soffocamento.

Il 45enne è stato successivamente trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Cattinara, dov'è stat ricoverato in osservazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disperato per la Crisi Sentimentale Tenta il Suicidio Impiccandosi, Salvato dai Carabinieri

TriestePrima è in caricamento