Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Disperso in Sardegna: continuano le ricerche del 55enne di Grado

Nonostante l’ingente dispiegamento di forze, le ricerche continuano a registrare esito negativo

Da ieri sera sono riprese a pieno ritmo le ricerche del 55enne di Grado domiciliato a Lotzorai da alcune settimane, di cui non si hanno più notizie dal 25 luglio. Sulla base di quanto emerso dall’analisi del computer del disperso da parte delle forze dell’ordine, che conferma comunque le ricerche nelle zone già perlustrate, le squadre sono state impegnate anche per tutta la giornata di oggi a ispezionare ulteriori aree e percorsi indicati dalla Procura come probabili seguiti dall’uomo.
Nonostante l’ingente dispiegamento di forze, le ricerche continuano però a registrare esito negativo, pertanto i responsabili degli enti intervenuti stanno valutando l’opportunità o meno di proseguire, non essendo emersi ulteriori elementi.
In data odierna si è proceduto con la perlustrazione di nuovi sentieri che collegano l’area di Bidonie alla Codula Elune, fino ad arrivare a Su Masongiu e le aree di Onaglara, Guttuliai, Bacu ‘e Frascu e S’Orcu.
Il coordinamento delle operazioni è stato portato avanti congiuntamente dal Soccorso Alpino e Speleologico con i Vigili del Fuoco delle Stazioni di Nuoro e Tortolì presso il campo base allestito in località Compudadorgiu.
Sul posto oggi erano impegnate un totale di 30 persone, di cui 11 operatori del Soccorso Alpino e Speleologico, insieme a Vigili del Fuoco, i Carabinieri dei Cacciatori di Sardegna, personale dell’Agenzia Regionale Forestas, il Soccorso Alpino della Guardia di Finanza.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disperso in Sardegna: continuano le ricerche del 55enne di Grado

TriestePrima è in caricamento