menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Disteso in via Ghega Ubriaco. Ingiurie, Calci e Sputi agli Agenti...Arrestato

Ieri notte personale dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della Questura ha tratto in arresto per resistenza a pubblico ufficiale, oltraggio e lesioni un uomo, A. A. nato nel 1975, cittadino della Mauritania, già noto alle forze...

Ieri notte personale dell'Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della Questura ha tratto in arresto per resistenza a pubblico ufficiale, oltraggio e lesioni un uomo, A. A. nato nel 1975, cittadino della Mauritania, già noto alle forze dell'ordine per reati contro la persona.

Il soggetto, che si trovava disteso a terra in via Ghega in evidente stato di ubriachezza, offendeva gli agenti intervenuti in suo soccorso con frasi ingiuriose e colpiva con un calcio uno degli operatori procurando lesioni guaribili in cinque giorni, mentre l'altro operatore riceveva degli sputi.


Gli agenti unitamente al personale del 118 intervenuto trattenevano a fatica l'uomo che intraprendeva un'attiva resistenza e, stante l'atteggiamento violento e le numerose ingiurie pronunciate lo sottoponevano alla misura coercitiva dell'arresto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: calano isolamenti e ricoveri, a Trieste 167 contagi

  • Cronaca

    Vaccini: sospese le prenotazioni per gli under 60

  • Cronaca

    La Croazia riapre ai turisti: ecco le regole

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento