menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Divieto di spostamento, deroga per chi ha necessità terapeutiche

Necessaria l'apposita dichiarazione del medico curante, oltre al consueto modulo di autocertificazione

Si resta a casa, ma per qualcuno uscire è una necessità.  Proprio per questo, in relazione alle vigenti disposizioni per il contenimento e il contrasto all'epidemia da COVID-19 (“Coronavirus”), il Comune di Trieste precisa che i cittadini che avessero bisogno di uscire dalle proprie abitazioni per specifiche necessità terapeutiche, possono circolare in città avendo con sé l'apposita dichiarazione del medico curante, oltre al consueto modulo di autocertificazione (che, ricordiamo, tutti devono utilizzare) sul quale, oltre a barrare la voce “motivi di salute”, dovranno anche venir dichiarati, nella parte finale del modulo, i “motivi particolari” dell'uscita in strada. Un'autocertificazione, opportunamente motivata, dovrà naturalmente essere posseduta anche dall'eventuale accompagnatore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Appartamento piccolo? I segreti per farlo sembrare più grande

Alimentazione

Utensili e stampi da forno in silicone: rischi per la salute

social

Il Monviso fotografato da 270 chilometri: la foto è subito virale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Veicoli Commerciali

    Mezzi pesanti: regole e limiti di velocità

  • Scuola

    Metodo di studio: i consigli per memorizzare in poco tempo

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento