Domani riapre la piscina Bianchi

La “Bianchi” aprirà sia al pubblico del nuoto libero sia alle società sportive, “riattivando” la grande vasca olimpica interna. La vasca scoperta di 50 metri, invece, aprirà entro la prima metà di giugno

Foto Aiello

Anche la "Bianchi" è pronta a ripartire e da domani riattiverà la vasca olimpica interna. In vista della riapertura, questa mattina l'Assessore comunale allo Sport Giorgio Rossi si è recato in visita alla Piscina comunale “Bruno Bianchi” dove ha effettuato un sopralluogo assieme al direttore del Centro Federale FIN di Trieste Franco Del Campo. La “Bianchi” - come ha precisato lo stesso Del Campo - aprirà sia al pubblico del nuoto libero (nella fascia dalle ore 9 alle 14) sia alle società sportive (in questo caso dalle 15 alle 21), “riattivando” così tanto la grande vasca olimpica interna, a sua volta suddivisa in due vasche da 25 metri, che l’altra vasca da 25 metri con il castello per i tuffi. La vasca scoperta di 50 metri, invece, aprirà entro la prima metà di giugno, appena saranno conclusi i lavori previsti e salvo inconvenienti.

"Una vera sfida, vinta grazie all'impegno di tutti"

“L’apertura, in tempi di “Coronavirus”, di un impianto grande e complesso come la piscina “Bianchi” - ha detto Franco Del Campo - è stata una vera sfida, vinta grazie all’impegno di tutti i nostri collaboratori, per seguire le complesse linee guida ministeriali, regionali e della FIN, soprattutto in tema di sicurezza, sanificazione e distanziamento sociale dentro e fuori la vasca. Adesso, finalmente, siamo di nuovo in grado di fornire un servizio pubblico alla città, sia a chi vuole fare nuoto libero, sia ad atleti e allievi delle società sportive, che hanno sofferto in modo particolare l’inattività di questi mesi”. L’Assessore Rossi, dal canto suo, ha manifestato la propria “grande soddisfazione per il lavoro svolto per riaprire un impianto natatorio importante come la Piscina 'Bianchi', il più grande d’Italia assieme a quello del Foro Italico di Roma”, ringraziando per lo sforzo profuso i locali vertici e i collaboratori della FIN. Entrambi – Rossi e Del Campo – hanno voluto anche sottolineare di come il raggiungimento di questo obiettivo abbia rappresentato “un vero e proprio punto d’orgoglio, vissuto assieme con vero spirito 'agonistico'”, così confermando l’importanza della collaborazione tra il Comune di Trieste e la Federazione Italiana Nuoto nella gestione del Polo Natatorio di Sant'Andrea.

Foto Aiello

RiaperturaPiscinaBianchiCoronavirus_27-05-20__Giovanni Aiello-2

RiaperturaPiscinaBianchiCoronavirus_27-05-20__Giovanni Aiello 5-2

RiaperturaPiscinaBianchiCoronavirus_27-05-20__Giovanni Aiello 4-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Slovenia blocca i viaggi all'estero

  • Stop al pieno oltre confine: la Slovenia mette il Fvg in zona rossa

  • Incidente mortale davanti al Red Baron: deceduta una ragazza di 22 anni

  • Scuole, didattica a distanza al 50%: la nuova ordinanza di Fedriga

  • La segnalazione: "Il ponte sul canale prima o poi viene giù". Il Comune: "A novembre via ai lavori"

  • Un asteroide potrebbe colpire la Terra il 2 novembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento