Cronaca

Domenica delle Palme, l'omelia di Crepaldi: "Aprire con rinnovata fede il nostro cuore"

Le parole dell'Arcivescovo Mons. Giampaolo Crepaldi pronunciate per la Celebrazione eucaristica della Domenica delle Palme e della Passione del Signore.

Foto Aiello

"Dopo il tempo quaresimale, con la Domenica delle Palme la Chiesa ci immette nella Settimana Santa, cioè nella solenne celebrazione del cuore del mistero di Cristo". Queste le parole dell'Arcivescovo Mons. Giampaolo Crepaldi pronunciate in Cattedrale per la Celebrazione eucaristica della Domenica delle Palme e della Passione del Signore. Crepaldi ha quindi riportato i versi del Vangelo di Marco ricordando la domanda sui cui verte: "chi è questo Gesù che "parla come nessun uomo ha parlato" (Gv 7,46) e compie gesti miracolosi che sorprendono e sconvolgono?" La risposta, ci ricorda, giunge al momento della morte di Gesù sulla croce e a darla è un centurione – un pagano, un soldato – che gli stava di fronte il quale, dopo che lo vide spirare, affermò: "Veramente quest'uomo era Figlio di Dio!".

"Anche noi cristiani del terzo millennio siamo chiamati a fare nostra la professione di fede del centurione - ha proseguito Crepaldi - per aprire con rinnovata fede il nostro cuore e la nostra vita alla divina efficacia della salvezza. Inginocchiati in un silenzio adorante, chiediamo al Signore nostro, che è morto per noi, di ravvivare la nostra fede, forse indebolita dalla routine feriale della nostra vita cristiana, per poter proclamare con intima e vissuta convinzione, nonostante la drammatica apparenza della "scena di questo mondo"(1Cor 7,31): Gesù, Tu sei il Figlio di Dio che per noi tutti, per la salvezza di tutta l'umanità, sei morto d'amore. Tu sei l'unico nostro Salvatore". La Celebrazione è stata trasmessa in diretta televisiva da Telequattro e dai canali radio della Rai regionale e di Radio Nuova Trieste.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Domenica delle Palme, l'omelia di Crepaldi: "Aprire con rinnovata fede il nostro cuore"

TriestePrima è in caricamento