Cronaca

Perde il cane sul treno, sale a bordo senza mascherina e sputa al capotreno: denunciata

La donna, una cittadina rumena, è stata denunciata e per i reati di violenza ed oltraggio a Pubblico Ufficiale e sanzionata per la violazione della normativa Covid

Foto Aiello

Ha perso il cane sul treno, è salita a bordo senza mascherina e ha sputato al capotreno. Protagonista di questa vicenda è una cittadina rumena che, senza indossare la mascherina e senza biglietto, è salita a bordo di un convoglio per recuperare il suo cane il quale, sfuggito al controllo, si era infilato in un vagone. Ripresa dal capotreno, la straniera lo ha pesantemente minacciato sputandogli addosso e sedendosi infine nei posti riservati al personale delle ferrovie dove è stata poi trovata dagli operatori della Polizia Ferroviaria che l’hanno fatta scendere e denunciata in stato di libertà per i reati di violenza ed oltraggio a Pubblico Ufficiale, sanzionandola, al contempo, per la violazione della normativa Covid.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perde il cane sul treno, sale a bordo senza mascherina e sputa al capotreno: denunciata

TriestePrima è in caricamento