Cronaca

Donna Sventa un Furto ai Danni di un'Anziana

La cittadina "eroina" si è fatta riconsegnare la refurtiva, ma le è scappata la malvivente Ieri mattina, nella zona dell’Ospedale Maggiore, grazie all’intervento di una cittadina (41enne residente a Trieste) è stato sventato il furto di un...

La cittadina "eroina" si è fatta riconsegnare la refurtiva, ma le è scappata la malvivente

Ieri mattina, nella zona dell'Ospedale Maggiore, grazie all'intervento di una cittadina (41enne residente a Trieste) è stato sventato il furto di un portafoglio. Personale della Squadra Volante della Questura è intervenuto su richiesta della stessa che aveva informato il 113 che poco prima la sua attenzione era stata richiamata da una anziana seguita da una donna di carnagione olivastra, tra i 40 e 50 anni, alta 1 metro e 60 centimetri circa.

Insospettita da tale comportamento, a quel punto ha iniziato a seguire le due donne. Giunte in Via Vecellio, la donna sospettata con un gesto veloce asportava e nascondeva all'interno della propria giacca un portafoglio nero.

A quel punto la richiedente che interveniva si faceva consegnare il portafoglio e il portamonete nero. L'autrice del furto si dileguava a piedi verso l'ospedale. A nulla sono valse le successive ricerche della donna.

Al termine gli operatori hanno contattato la proprietaria del portafoglio, contenente documenti e circa 50 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna Sventa un Furto ai Danni di un'Anziana

TriestePrima è in caricamento