Dopo le Feste, i consigli per rimettersi in forma

Qualche chilo di troppo e un po' di pigrizia dopo il periodo natalizio è un problema comune. Bastano alcune piccole accortezze e qualche sacrificio per ritrovare la forma perfetta e le buone abitudini alimentari. Lunghe passeggiate, qualche ora di sonno in più e tanta frutta e verdura

Cita un famoso detto l'"Epifania tutte le feste si porta via". Peccato che oltre a chiudere il periodo di festività natalizio non si faccia anche carico di far scomparire magicamente anche i chili di troppo guadagnati durante le abbondanti mangiate. Quello che conta è che il tempo trascorso attorno alle tavole imbandite sia stato ricco di gioia e di divertimento, in compagnia delle persone e degli affetti più cari perchè a calar qualche giro vita ingrossato bastano solo alcune piccole accortezze e un pò di buona volontà. Nulla di così tragico!

Per prima cosa, riprendere le attività sportive. Si sa che insieme alle abboffate passa anche la voglia di andare in palestra ma con il ritorno alla routine quotidiana e lavorativa è senz'altro più facile tornare alle buone abitudini. 10/15 minuti in più sul tapis roulant o di cyclett prima di svolgere il consueto programma di allenamento aiuteranno a riacquistare più in fretta la resistenza perduta e consumare qualche caloria in più. Il metabolismo comincerà a riattivarsi e le prime tossine saranno espulse

Sconsigliate le diete troppo drastiche o i digiuni. Ridurre senz'altro l'apporto calorico ma nessun salto dei pasti. Aumentare l'assuzione di frutta e verdura e di tisane drenanti e depurative. Eliminare anche alimenti grassi, come i formggi e gli insaccati e tutti i tipi di fritture, così come ridurre l'assuzione di salse e condimenti particolarmente calorici quali panna, burro, maionese e così via. Per qualche giorno limitare anche il consumo di bevande gassate e alcoliche, sostituendoli magari con centrifughe fatte in casa o spremute naturali. Una buona abitudine disintossicante è quella di bere la spremuta di metà limone diluita in acqua tiepida prima di far colazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alcune piccole accortezze per un buon stile di vita sono ovviamente sempre essenziali e importanti. Cercare di rispettare gli orari dei pasti, consumando piccoli spuntini a base di frutta quando si ha fame. È consigliato dunque fare lunghe passeggiate. Se si è soliti utilizzare l'auto o i mezzi pubblici, fare qualche trattto di strada a piedi più lungo, magari parcheggiando più lontano o prendendo l'autobus alla fermata successiva. Per l'organismo è molto importate anche un buon riposo. Dormire qualche ora in più aiuta a eliminare tossine e un corpo riposato è sicuramente più rilassato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto, chi paga e chi no: le informazioni sulle esenzioni

  • Il virus in Croazia preoccupa Lubiana, al vaglio l'ipotesi di toglierla dalla lista dei paesi sicuri

  • Come ottenere la carta d'identità elettronica a Trieste

  • Scomparsa una bambina di sei anni in Carso: ricerche in corso

  • Fvg circondato dalla paura: in Slovenia reintrodotta la quarantena, in Veneto restrizioni da lunedì

  • Tutti i nuovi contagi sono fuori Trieste, nessun decesso in Fvg

Torna su
TriestePrima è in caricamento