Neurologia Gorizia, donati un nuovo ecografo portatile e un polisonnigrafo

Grazie al lascito testamentario del Sig. Ivan Plesnar. Attrezzature per un valore di oltre 42mila euro

Grazie al lascito testamentario del Sig. Ivan Plesnar è stato possibile implementare le dotazioni della SC di Neurologia del P.O. di Gorizia, diretta dal dott. Michele Rana, al fine di migliorare la diagnostica e la terapia della malattia di Parkinson. ASUGI ha infatti acquisito, per la SC di Neurologia del P.O. di Gorizia, un nuovo ecografo portatile che sarà in grado di effettuare l’imaging dei tessuti interessati e la verifica del posizionamento esatto dell’ago nel muscolo: ciò consentirà trattamenti ecoguidati con la tossina botulinica che risulta essere attualmente il farmaco di prima scelta nella terapia dei disturbi del movimento correlati alla malattia di Parkinson.

Inoltre, grazie alla donazione del Sig. Ivan Plesnar, è stata possibile anche l’acquisizione di un polisonnigrafo, sempre per la SC di Neurologia del P.O. di Gorizia: questo strumento, effettuando eventuali diagnosi di parasonnia, risulterebbe rilevante nella gestione del follow-up del paziente affetto da Parkinson. La donazione consente un’idonea copertura della spesa che ammonta a € 30.085,20 (IVA inclusa) per l’ecografo portatile e a € 12.527,80 (IVA inclusa) per il polisonnigrafo. Entrambe le spese sono da imputare al conto 20.400 “Attrezzature sanitarie e scientifiche” e saranno contabilizzate sul conto 200.300 “Riserve da donazioni e lasciti vincolati ad investimenti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Individuare i primi segnali di una polmonite con il saturimetro: come funziona e i migliori modelli

  • Rischio zona rossa, ecco l'ordinanza Fvg: no caffè fuori dai bar e stop ad allenamenti

  • Covid, morire a 45 anni: il pizzaiolo Abbas lascia cinque figli e la moglie

  • Il Friuli Venezia Giulia rischia la zona rossa

  • La Regione valuta la stretta: nel mirino il caffè fuori dai bar e le cene tra amici

  • Famiglia "picchiatrice" entra in casa di una coppia e la pesta a sangue: quattro arresti

Torna su
TriestePrima è in caricamento