Dpcm, la nuova autocertificazione per gli spostamenti dopo le 22

Il documento servirà per gli spostamenti che avvengono dopo il coprifuoco, previsto dalle 22 alle cinque in tutta Italia.

Il Fvg è ufficialmente zona gialla. Lo ha annunciato Conte nel corso della conferenza stampa di mercoledì 4 novembre. Secondo quanto dichiarato, l'entrata in vigore del nuovo Dpcm slitta a venerdì.

Intanto torna disponibile l'autocertificazione per gli spostamenti. Il modulo, valido fino al 3 dicembre, è stato emesso dal Ministero dell'Interno ad ottobre. Si ricorda che il documento servirà per gli spostamenti che avvengono dopo il coprifuoco, previsto dalle 22 alle cinque in tutta Italia. Sarà possibile uscire di casa solo per comprovate esigenze lavorative, per situazioni di necessità e motivi di salute. Il che fa presupporre che bisognerà dotarsi delle famose autocertificazioni.

modello_autodichiarazione_novembre_2020-2

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Individuare i primi segnali di una polmonite con il saturimetro: come funziona e i migliori modelli

  • Rischio zona rossa, ecco l'ordinanza Fvg: no caffè fuori dai bar e stop ad allenamenti

  • Covid, morire a 45 anni: il pizzaiolo Abbas lascia cinque figli e la moglie

  • Il Friuli Venezia Giulia rischia la zona rossa

  • Dinner cancelling: come funziona la dieta seguita da Fiorello per dimagrire

  • La Regione valuta la stretta: nel mirino il caffè fuori dai bar e le cene tra amici

Torna su
TriestePrima è in caricamento