Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Droga nel panino, la Polizia locale arresta un 40enne triestino

Una "merenda a sorpresa", come la definisce la nota della Polizia Locale, con 12 grammi di eroina e 2 di cocaina al posto del salame

Una "merenda a sorpresa", come la definisce la nota della Polizia Locale, con 12 grammi di eroina e 2 di cocaina al posto del salame. Una dose importante quella nascosta da A.C., triestino di 40 anni, infatti un grammo di eroina è sufficiente a preparare ben 4 dosi. L'uomo è stato segnalato da un frequentatore del parco di villa Engelmann per atteggiamenti sospetti e subito il Nucleo di polizia giudiziaria è giunto sul posto (il giardino pubblico di via Rossetti). Gli operatori hanno immediatamente notato A.C., che alle loro domande ha subito reagito con grande nervosismo, ripetendo di trovarsi lì per puro caso.

Gli agenti hanno lo hanno comunque accompagnato in Caserma per una perquisizione un po' più approfondita, reperendo poi gli stupefacenti all'interno del pane. A quel punto A.C. è stato arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti e il suo domicilio è statao sottoposto a ulteriori verifiche in seguito alle quali sono state trovate (e sequestrate perché detenute senza motivo) anche numerose scatole di Suboxone, un potente farmaco usato per la dipendenza da oppioidi. Il quarantenne, secondo disposizioni del Pm, si trova ora agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga nel panino, la Polizia locale arresta un 40enne triestino

TriestePrima è in caricamento