Girano con la droga in tasca: denunciata per spaccio giovane coppia

Una ventiduenne con precedenti di polizia ed un ventiquattrenne noto quale assuntore, avevano con sé cocaina ed eroina. L'operazione è stata effettuata dalla Polizia

Denunciata per detenzione e spaccio di cocaina ed eroina una giovane coppia: una ventiduenne con precedenti di polizia ed un ventiquattrenne noto quale assuntore. Un episodio analogo si è verificato ieri, e altri arresti e denunce da parte delle forze dell'ordine per reati collegati alla droga si sono susseguiti nel corso degli ultimi giorni.

Il controllo e l'arresto

I due sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Trieste dopo essere stati notati dagli agenti della sezione antidroga della Squadra Mobile mentre facevano rientro dalla zona di via Flavia di Stramare verso il centro città. Dopo un breve pedinamento sono stati fermati, identificati e sottoposti a controllo che ha consentito di trovare addosso alla ragazza una confezione con circa tre grammi di eroina. I due giovani sono stati accompagnati in Questura  per verificare se avessero addosso altra droga. Durante il tragitto, nel tentativo di eludere il controllo, hanno cercato di liberarsi dell’altra droga di cui erano in possesso lasciandola cadere all’interno della Volante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell’atto di farli scendere dall'auto i Poliziotti hanno notato immediatamente sul fondo del mezzo un involucro contenente altre due confezioni di droga con oltre 10 grammi di eroina e 2 grammi di cocaina. Sequestrato lo stupefacente, la coppia è stata indagata in stato di libertà per il reato di detenzione a fini di spaccio di droga in concorso e denunciata alla Procura della Repubblica di Trieste che coordina le indagini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intimano l'alt e gli puntano il fucile contro: la gita in bosco si trasforma in un incubo

  • Non solo transfrontalieri: chi può entrare in Slovenia dal 26 maggio

  • Mercurio pronto a dare spettacolo al tramonto: come e quando osservalo a occhio nudo

  • Un aiuto per pagare l'affitto: al via il bando del Comune

  • Sparatoria a Nova Gorica, coinvolte più persone

  • Fucile contro un giovane italiano, Serracchiani a Di Maio: "Chiarisca l'episodio con Lubiana"

Torna su
TriestePrima è in caricamento