Preso con cocaina e marijuana: 29enne in manette

Coinvolto un giovane nato ad Anzio e residente a Trieste. Fermato assieme ad altri tre che avevano precedenti in materia di stupefacenti

Nella mattinata di venerdì 16 ottobre la Polizia di Stato ha arrestato per il possesso e la detenzione di stupefacenti un cittadino tunisino del 1991, nato ad Anzio (Roma) e residente a Trieste. Personale del Reparto Prevenzione Crimine di Padova che coadiuva quello della Questura nei controlli del territorio ha controllato un'autovettura e i quattro occupanti, tutti cittadini tunisini, trovando 11,6 grammi di cocaina, un grammo e mezzo di marijuana, tre bilancini di precisione e un grinder. 

Tre persone del gruppo risultavano avere precedenti specifici per stupefacenti. Dopo i rilievi fotodattiloscopici e la redazione degli atti di rito, l'uomo è stato associato presso la locale Casa circondariale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio zona rossa, ecco l'ordinanza Fvg: no caffè fuori dai bar e stop ad allenamenti

  • Covid, morire a 45 anni: il pizzaiolo Abbas lascia cinque figli e la moglie

  • Covid, Fedriga: “Il Fvg non andrà in zona rossa”

  • Il Friuli Venezia Giulia rischia la zona rossa

  • Dinner cancelling: come funziona la dieta seguita da Fiorello per dimagrire

  • Caffè, asporto e consumo su suolo pubblico: i chiarimenti sull'ordinanza

Torna su
TriestePrima è in caricamento