Aggressioni, minacce, ubriachezza: nei guai tre persone

Un uomo torna il Italia nonostante il divieto, una donna minaccia la barista con una bottiglia e alla Pam di viale Miramare si verifica un caso di ubriachezza molesta. Tutto nell'arco delle ultime 24 ore

Un uomo torna in Italia nonostante il divieto, una donna minaccia la barista con una bottiglia e alla Pam di viale Miramare si verifica un caso di ubriachezza molesta, tutto nell'arco delle ultime 24 ore. Lo rende noto la Polizia di Trieste.

Torna il Italia nonostante il divieto

È stato infatti denunciato stanotte un cittadino kosovaro, L.R., nato nel 1972: non aveva ottemperato all'ordine di lasciare il territorio nazionale. Palesemente alterato, l’uomo si è recato presso il pronto soccorso dell’ospedale Maggiore e ha arrecato disagio ai sanitari. Privo di documenti identificativi, il personale della Squadra Volante lo ha accompagnato in Questura e fotosegnalato. Dopo i riscontri e le formalità di rito, l'uomo è stato deferito in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica.

Minacce aggravate

Ieri mattina, invece, una triestina, V.S., nata nel 1976, è stata denunciata per minacce aggravate. Per motivi personali ha minacciato la proprietaria di un bar nel rione di San Giovanni brandendo una bottiglia.

Ubriachezza molesta

Ieri sera, infine, la volante si è recata presso la Pam di viale Miramare per sanzionare amministrativamente per ubriachezza un uomo, D.B., nato nel 1961 in provincia di Bari e residente in città. Se l’era presa con un addetto alla vigilanza. È stato anche accompagnato dai sanitari al pronto soccorso dell’ospedale di Cattinara.

Ubriaco colpisce al volto un poliziotto, arrestato

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino, quali sono i sintomi e come comportarsi nel caso di morso

  • Freschi di stagione o secchi, ecco perché mangiare fichi fa bene alla salute

  • Tutti con lo sguardo verso il cielo, appuntamento questa sera con l'eclissi di Luna Rossa

  • Gusti estivi, idee per 4 ricette sfiziose a base di zucchine

I più letti della settimana

  • Ragno violino, quali sono i sintomi e come comportarsi nel caso di morso

  • Cancro al polmone e malattie respiratorie, Trieste tra le città italiane più colpite

  • Porsche "impazzita" abbatte un semaforo: tragedia sfiorata in viale Miramare

  • Esercito in centro, Famulari: "Non sono la miglior accoglienza per una città turistica"

  • Maxi frode in tutta Europa con sequestri per 80 milioni di euro e 25 arresti, in carcere doganiere triestino

  • Freschi di stagione o secchi, ecco perché mangiare fichi fa bene alla salute

Torna su
TriestePrima è in caricamento