Cronaca

Duino Aurisina, a passeggio invece di lavorare: condannati per danno erariale

Nella primavera del 2013 erano addetti alla manutenzione di diversi edifici comunali ma per diversi giorni si erano allontanati dal posto di lavoro senza alcuna giustificazione

Tre dipendenti del Comune di Duino Aurisina sono stati condannati dalla Sezione giurisdizionale della Corte dei Conti a risarcire il danno erariale all’ente.

I tre, invece di lavorare, andavano a fare shopping piuttosto che passeggiare.

I tre sono Jordan Legiša (capo operaio) che dovrà restituire 123,39 euro, e Franco Sossi (capo operaio elettricista) che invece dovrà dare al Comune 884,94 euro mentre Giuseppe Fois (operaio qualificato) dovrà restituire 2.376 euro.

Nella primavera del 2013 erano addetti alla manutenzione di diversi edifici comunali ma per diversi giorni si erano allontanati dal posto di lavoro senza alcuna giustificazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Duino Aurisina, a passeggio invece di lavorare: condannati per danno erariale

TriestePrima è in caricamento