menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Diritti dei disabili e delle loro famiglie, domani la firma che ufficializza la Fondazione

Alle 10.30 nel Salotto Azzurro del Municipio si terrà il rogito del nuovo soggetto nato per dare risposta alle necessità, alle aspettative e ai diritti umani e sociali delle persone con disabilità e delle loro famiglie. Probabile operatività a gennaio

La costituzione della fondazione "Durante e dopo di noi", il soggetto del comune di Trieste nato per dare risposta alle necessità, alle aspettative e ai diritti umani e sociali delle persone con disabilità e delle loro famiglie, è stata una delle pagine più belle scritte all'interno del Consiglio comunale. Domani 3 dicembre, in occasione della Giornata internazionale della disabilità, nel Salotto azzurro di piazza Unità si terrà il rogito che ufficializzerà la nascita della fondazione fortemente voluta dall'assessore alle Politiche Sociali, Carlo Grilli. 

La sera della votazione

Alla conferenza stampa di presentazione sarà presente, oltre a Grilli e al notaio, anche il sindaco di Trieste Roberto Dipiazza. La sera dell'approvazione della delibera consiliare, l'assessore al Sociale aveva lasciato trasparire una leggera commozione per il risultato ottenuto e per la "coesione" dimostrata da tutte le parti politiche. "Sono veramente emozionato - aveva dichiarato Grilli - perché raramente ho visto i lavori del Consiglio raggiungere una condivisione così grande. Questo è un momento straordinario per me e per tutta la città".

Operativi dal 2020

Secondo quanto riportato la sera della votazione, la Fondazione dovrebbe prendere forma anche grazie ad una parte del lascito testamentario che Matilde Morpurgo vedova Colonna di Stigliano decise di donare al Comune. I tempi burocratici ed il normale iter previsto in questi casi, dovrebbe rendere operativa la fondazione dal mese di gennaio del 2020. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

social

Il Monviso fotografato da 270 chilometri: la foto è subito virale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento