Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Da Muggia a Trieste, Giulia Demarchi lascia la Lista Dipiazza ed approda in Fratelli d'Italia

La giovane consigliera comunale di Muggia ufficializza il suo passaggio con il partito guidato dalla Meloni confermando il suo sostegno triestino al sindaco uscente. "Muggia è le mie radici ma Trieste è casa"

Giulia Demarchi continuerà a supportare Roberto Dipiazza ma la giovane consigliera comunale dell'omonima lista del sindaco passa dai liberali muggesani ai sovranisti di Fratelli d'Italia. Medico veterinario di 31 anni, l'ex anche di Forza Italia (alle regionali in virtù dell'accordo FI-LD) ha ufficializzato il suo sostegno al sindaco uscente Roberto Dipiazza questa volta però dalla parte di un partito tradizionale e non più in una civica. "Per riconfermare il nostro sindaco" ha scritto nel post pubblico definendo la decisione "un nuovo grande passo". 

La Demarchi era entrata in consiglio comunale a Muggia cinque anni ed ora, in un viaggio da piazza Marconi alla possibile piazza Unità, punta a palazzo Cheba. "Muggia è le mie radici e sarà sempre nel mio cuore ma il mio viaggio va avanti, la lascio (politicamente) per seguire il mio cuore. È nella nostra grande città che è Trieste che sono diventata una donna". Qualcosa di berlusconiano è rimasto, però, nella conclusione del suo post. A Trieste, scrive, "risiedono per me l’amore e la mia passione lavorativa, i miei legami quotidiani con le persone (e gli animali), è qui dove desidero dedicarmi e ricambiare la città con la stessa ispirazione, progetti, crescita, rapporti e sorrisi che sa offrire. Trieste è casa. La più bella". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Muggia a Trieste, Giulia Demarchi lascia la Lista Dipiazza ed approda in Fratelli d'Italia

TriestePrima è in caricamento