Sabato in onda su Pop.tv il nuovo cortometraggio della triestina Elisabetta Cancelli

Il cortometraggio è stato realizzato in questi giorni di quarantena. "A place for us" parla di una coppia di ragazzi che durante un periodo che li costringe a stare lontani e a non vedersi, utilizzano la musica come strumento di comunicazione

la giovane regista triestina Elisabetta Cancelli

Il coronavirus non di certo fermato i creativi come la triestina Elisabetta Cancelli che, in questi giorni di quarantena, ha realizzato un cortometraggio dal titolo "A place for us". Il lavoro della giovane regista andrà in onda sabato 2 maggio, alle 20:30, sull’emittente barese Pop Tv, visibile dal sito www.poptelevision.it e dalle app gratuite per ios e android.  "A place for us" mostra, o meglio, fa ascoltare la telefonata tra una coppia di ragazzi che durante un periodo che li costringe a stare lontani e a non vedersi, utilizzano la musica come strumento di comunicazione, per stare più vicini tra loro.

La storia e le riprese

“Ricordo di aver scritto la storia di questi due ragazzi – ha spiegato Elisabetta Cancelli - ascoltando una vecchia canzone romantica anni 50', ma era in una versione un po' modificata. C’era l'effetto della pioggia e il suono era un po’ ovattato. Lui e lei non possono toccarsi e trovarsi nello stesso luogo ma possono ascoltare gli stessi suoni e immaginare un luogo fantastico assieme”. Realizzato durante il periodo di quarantena, con la partecipazione di Leonardo De Simone, questo cortometraggio è stato realizzato dalla regista tutto da casa, mantenendo le dovute precauzioni. In realtà grazie alle numerose possibilità offerte dalla tecnologia, le persone coinvolte nella realizzazione di questo cortometraggio, non si sono dovute neanche incontrare. “Assieme all'attore abbiamo fatto varie prove al telefono prima di registrarci e in seguito le musiche, effetti sonori e immagini le ho ricavate da siti free, arrangiandomi con tutto ciò che potessi trovare. Il cortometraggio non intende dare una risposta sui fatti che ci stanno accadendo in questo periodo di quarantena, ma vuole invitare lo spettatore a una dimensione sospesa, magica che tutti hanno il diritto di creare e di condividere con chi si ama”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Elisabetta Cancelli

Attratta dal teatro fin da bambina, Elisabetta Cancelli, classe ‘95, si è laureata al DAMS di Gorizia. Nel corso degli studi ha potuto approfondire l'interesse per la teoria del cinema, la sceneggiatura, la produzione e il diritto d'autore. Oltre alla teorie si è impegnata anche nella pratica, lavorando su set cinematografici indipendenti come attrice, segretaria di edizione e assistente alla regia. “Mi sono sempre dedicata fin da bambina al teatro, che da subito era diventato per me una grande passione oltre a una valvola di sfogo al bullismo e alle difficoltà della mia infanzia. Crescendo, anche grazie al mio caro collega Luca Bertossi, ho avuto modo di conoscere sempre meglio il settore audiovisivo. Al momento mi sto dedicando a nuovi cortometraggi firmati sotto il nome di Silent Dream oltre che alla recitazione. In futuro mi piacerebbe lavorare anche sul genere dell'animazione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo di 7 anni umiliato a scuola per aver dimenticato l'astuccio, la triste storia di Jacopo

  • Schianto nella notte in via Giulia, morto scooterista di 50 anni

  • Covid 19: la Slovenia "declassa" l'Italia a zona arancione

  • Schianto tra i Carabinieri e un'auto: militare a Cattinara

  • Si accascia al suolo in via delle Torri: cinquantenne a Cattinara

  • Ricercata da cinque anni, faceva la escort a Trieste: arrestata 28enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento