Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Emergenza estiva sangue: appello dell'Associazione Donatori Sangue

11.07 - Si può donare da lunedì a sabato, dalle ore 8.00 alle ore 11.00 nel Centro Immunotrafusionale dell'Ospedale Maggiore di Trieste

Con l'arrivo dell'estate le scorte di unità di globuli rossi, plasma e piastrine diminuiscono tanto da creare una vera e propria emergenza estiva. I Reparti Ospedalieri continuano ad avere lo stesso fabbisogno di sangue, tuttavia nei mesi più caldi molti dei donatori periodici sono in vacanza e, più in generale, le alte temperature non favoriscono né la possibilità né la volontà di donare.

«Da un lato si osserva un calo delle donazioni dovuto al fatto che i donatori si godono le meritate vacanze, mentre dall'altro, la richiesta di emocomponenti non si riduce. Il fabbisogno di unità di sangue, infatti, può addirittura aumentare, anche a causa del maggior numero di incidenti stradali che vedono protagonisti soprattutto i giovani». Così il Dipartimento di Medicina Trasfusionale mette in luce la difficile situazione che i diversi Reparti Ospedalieri si trovano ad affrontare, precisando che «nel Dipartimento Immunotrasfusionale dell'Ospedale Maggiore di Trieste la diminuzione è stata superiore rispetto alle altre strutture trasfusionali del Friuli Venezia Giulia, fatto anche legato alla sospensione dell'attività dell'autoemoteca attiva in città».

L'Associazione Donatori Sangue lancia un appello alla cittadinanza, un invito a contribuire a questa causa che può salvare numerose vite. Un gesto facile che necessità di pochi minuti. Si può donare da lunedì a sabato, dalle ore 8.00 alle ore 11.00 nel Centro Immunotrafusionale dell'Ospedale Maggiore di Trieste.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza estiva sangue: appello dell'Associazione Donatori Sangue

TriestePrima è in caricamento