menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Soccorso animali, l'ENPA a Russo: "Grazie per l'impegno ma c'è un errore"

Il coordinatore regionale: "Il vero problema non è la mancata convenzione della Regione con l'ENPA ma la mancata organizzazione da parte della Regione del soccorso su strada su tutto il territorio regionale". L'ENPA di Trieste: "Un tema che da sempre è nel cuore dei triestini"

AGGIORNAMENTO: L'assessore Zannier replica: "Servizio in ripresa da metà gennaio"

Dopo le dichiarazioni del consigliere Francesco Russo sul mancato rinnovo della convenzione tra ENPA e Regione (sollevate da una nostra segnalazione sulle difficoltà nel soccorso degli animali selvatici), interviene il coordinatore regionale dell'ENPA Gianfranco Urso, che ringrazia il consigliere "per il suo dichiarato impegno", ma precisa tuttavia che "è incorso in un errore ritenendo che il problema sia il rinnovo della convenzione con l’ENPA a Trieste. Il vero problema sta nella mancata organizzazione da parte della Regione del soccorso su strada su tutto il territorio regionale. Che ad effettuarlo sia l'ENPA o la guardia forestale o aziende commerciali, l’importante è che sia realizzato efficacemente da persone competenti. Non è questione di denaro, di convenzioni ma di uomini e di regole".

"Un'odissea telefonica", nuova segnalazione sul recupero della fauna selvatica

CRAS e soccorso su strada

"Dal 2015 ad oggi - spiega Urso - non c’è stato in regione un progetto significativo per la tutela degli animali selvatici e dell’ambiente in cui essi vivono. Anche i CRAS, centri di recupero in cui gli animali dovrebbero essere portati, sono tra loro gravemente squilibrati nella qualità. E qualcuno è anche bisognoso di indirizzo tecnico scientifico. Un timido tentativo di organizzazione a livello regionale è appena decollato ma ci vorranno anni per vedere un risultato. Invito il consigliere Russo ad esser ospite dell’ENPA di Trieste non avendoci mai onorato di una sua visita, e a prendere conoscenza dei documenti regionali che, negli anni, hanno portato a questa situazione. Li teniamo a disposizione in modo da consentire a lui parentesi o a chi lo vorrà parentesi di proporre interrogazioni o iniziative con solide fondamenta che possono produrre i migliori risultati per tutta la regione Friuli Venezia Giulia".

ENPA Trieste: "Città da sempre sensibile al tema"

Un problema particolarmente sentito dalla cittadinanza, quello del soccorso di animali selvatici. Lo dichiara Patrizia Bufo, presidente dell'ENPA di Trieste, che si è occupata in prima persona del salvataggio del capriolo (ormai famoso a sua insaputa): "La città è da sempre sensibile a questi temi, quando le persone vengono a trovarci o quando forganizziamo le manifestazioni di porte aperte trovo mamme e papà che mi riconoscono e ricordano la tessera che distribuivamo nelle scuole. Tutti hanno in mente ancora il nostro adesivo esagonale blu perché è stato fatto da sempre un lavoro di sensibilizzazione a partire dall'epoca in cui ancora non c'erano tutte le associazioni oggi attive".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Appartamento piccolo? I segreti per farlo sembrare più grande

Alimentazione

Utensili e stampi da forno in silicone: rischi per la salute

social

Il Monviso fotografato da 270 chilometri: la foto è subito virale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Veicoli Commerciali

    Mezzi pesanti: regole e limiti di velocità

  • Scuola

    Metodo di studio: i consigli per memorizzare in poco tempo

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento