menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Enti locali, Panontin firma il protocollo: personale della provincia alle Uti

L'Accordo rassicura proprio questa categoria che aveva necessità, come le altre, di non rimanere in una situazione di incertezza e di conoscere la propria destinazione

L'assessore regionale alle Autonomie locali del Friuli Venezia Giulia Paolo Panontin, ha siglato nella sede della Regione a Udine, il Protocollo d'intesa su Riordino del sistema Regione-Autonomie locali nel Friuli Venezia Giulia. Personale di staff delle Province con i rappresentanti dell'UPI FVG, di ANCI FVG, UNCEM FVG e con le Organizzazioni sindacali.

L'Accordo fa chiarezza sulla mobilità del personale di staff, ovvero quelle risorse umane che seguono l'amministrazione generale delle Province e che nel processo di riordino complessivo, come ha illustrato Panontin, sono destinate a migrare per ultime dall'ente intermedio. L'Accordo rassicura proprio questa categoria che aveva necessità, come le altre, di non rimanere in una situazione di incertezza e di conoscere la propria destinazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


In questo senso il Protocollo precisa che la Regione, con propria disposizione legislativa, fermi restando i trasferimenti già definiti con atti amministrativi nell'ambito delle mobilità già attuate e da attuarsi in riferimento alle singole funzioni, provvederà a definire una disciplina specifica per il trasferimento del personale di staff  delle Province nelle more del completamento del processo di riordino delle stesse.

In via prioritaria il personale sarà destinato alle Unioni Territoriali Intercomunali (UTI) sulla base di criteri uniformi e previa concertazione con le Organizzazioni sindacali rappresentative a livello di Comparto entro il 31 dicembre 2016.

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

Ricette tipiche della Carnia: i Cjarsons

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Fvg resta in zona arancione

  • Cronaca

    Covid: i guariti superano i contagi, in calo terapie intensive e isolamenti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento