Cronaca

Epifania, gli orari dei Civici Musei dal 31 dicembre a 6 gennaio

Numerosissime le opportunità per i visitatori di esplorare gli immensi patrimoni storici, artistici e naturalistici custoditi dal sistema museale triestino

Il Comune di Trieste ricorda che lunedì 1 gennaio, Festa di Capodanno, tutti i Civici Musei osserveranno il tradizionale turno di chiusura.

Domenica 31 dicembre, “ultimo dell'Anno”, la chiusura, per tutte le sedi normalmente aperte in orario pomeridiano, sarà anticipata alle ore 13.00.

Numerosissime saranno invece nelle giornate tra il 2 e il 6 gennaio le opportunità per i visitatori di esplorare gli immensi patrimoni storici, artistici e naturalistici custoditi dal sistema museale triestino: dalla Galleria d’arte moderna del “Revoltella” alle dimore storiche (Sartorio e Morpurgo), dal Castello di San Giusto (Armeria, Lapidario Tergestino e Alinari Image Museum) alle collezioni archeologiche del Museo di Storia e Arte, dal Museo di Guerra per la Pace “Diego de Henriquez” al Museo di Storia Naturale, dal Museo del Mare all’Aquario, al Museo d’Arte Orientale, alle raccolte teatrali e musicali dello “Schmidl”, dalla Risiera di San Sabba al Museo della Cultura Istriana Fiumana e Dalmata.

E la prima settimana del 2018 potrà essere anche l’occasione per visitare le diverse interessanti mostre allestite presso le altre sedi espositive del Comune:

- “Nel mare dell'intimità” al Salone degli Incanti (ex Pescheria);

- “Biennale Internazionale Donna” al Magazzino 26 del Porto Vecchio;

- “Omaggio a Paul Gauguin nei Mari del Sud” alla Sala “Umberto Veruda” (chiusa lunedì 1 gennaio);

- “I am a rat. Gli animali dello zodiaco cinese” alla Sala Comunale d'Arte (chiusa lunedì 1 gennaio).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Epifania, gli orari dei Civici Musei dal 31 dicembre a 6 gennaio

TriestePrima è in caricamento