rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca

Espulso a gennaio, arrestato a Duino dalla Polizia

Accompagnato coattivamente alla frontiera aerea di Venezia lo scorso gennaio in quanto destinatario di un decreto d'espulsione emesso dal Prefetto di Treviso, l'albanese è stato rintracciato da personale della Squadra Volante del Commissariato di P.S di Duino a bordo di un pullman di linea Milano-Durazzo

Nel tardo pomeriggio di ieri personale della Polizia di Stato ha arrestato per essere rientrato in Italia senza la necessaria autorizzazione un cittadino  albanese, E.G., nato nel 1980.

Accompagnato coattivamente alla frontiera  aerea di Venezia lo scorso gennaio in quanto destinatario di un decreto  d’espulsione emesso dal Prefetto di Treviso, l’albanese è stato rintracciato  da personale della Squadra Volante del Commissariato di P.S di Duino a  bordo di un pullman di linea Milano-Durazzo.

Diretto in Slovenia, il torpedone è stato fermato lungo il raccordo  autostradale A4 in località San Giovanni di Duino e sono stati controllati i passeggeri.

Dopo i riscontri e gli accertamenti del caso, l’uomo è stato arrestato e  accompagnato presso la Casa circondariale di Trieste a disposizione della  locale Procura della Repubblica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Espulso a gennaio, arrestato a Duino dalla Polizia

TriestePrima è in caricamento