Lunedì, 22 Luglio 2024
I controlli straordinari / Barriera Vecchia - Città Vecchia / Piazza della Libertà, 8

Evasione, furto e truffa: quattro indagati dalla Polfer nei controlli straordinari

Tra i quattro soggetti, anche un indagato per immigrazione clandestina

TRIESTE - Quattro persone indagate a Trieste dopo i controlli straordinari della polizia ferroviaria: un giovane è stato denunciato in quanto evaso dagli arresti domiciliari, due cittadini italiani, il primo per il furto di denaro dalle macchinette automatiche e l’ altro per truffa, e un cittadino straniero per immigrazione clandestina.

Sono stati 62 gli operatori della polizia ferroviaria (coadiuvati dalle unità cinofile della Guardia di Finanza di Trieste) impegnati nella seconda giornata di controlli straordinari del 2023 denominata “Stazioni Sicure”. I controlli, nella giornata del 15 febbraio scorso, si sono estesi sull’intero territorio regionale. 25 gli scali ferroviari regionali controllati dagli operatori nell’arco delle 24 ore e oltre 1.200 le persone sottoposte a controllo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evasione, furto e truffa: quattro indagati dalla Polfer nei controlli straordinari
TriestePrima è in caricamento