Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Eventi 70° Festa della Repubblica Ugl: «Grande rammarico mancato invito a Polizia Locale»

Lo rileva in una nota la segreteria regionale UGL-Autonomie Coordinamento regionale Polizia Locale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima
 

Ci scusiamo per il disturbo ma non si possiamo esimere dall’esternare il nostro rammarico e dispiacere nel constatare come nemmeno nella solennità del 70 anniversario della Repubblica italiana ci sia stata la sensibilità di riconoscere come una componente della istituzione repubblicana la Polizia Locale italiana.

Sarebbe stato un giusto segnale di riconoscimento della attività svolta dalla Polizia Locale, al servizio della collettività, invitare una sua rappresentanza alla manifestazione ufficiale e solenne dell’ammaina bandiera in piazza Unità d’Italia la sera del 2 giugno, che vedrà la presenza – unica occasione tra le varie cerimonie che si svolgono in quella piazza – di tutte le rappresentanze istituzionali dei corpi militari e di polizia.

Giova evidenziare come, già oltre un decennio, un tale segnale trova riconoscimento nella celebrazione massima quale la partecipazione della parata lungo i Fori Imperiali davanti al Presidente della Repubblica.

Il rammarico, qui a Trieste, assume un peso maggiore se si considera (forse non c’è la conoscenza di ciò) che la Bandiera del Corpo della Polizia Locale di Trieste – prossimo al suo scioglimento – è insignita, unico Corpo di Polizia Locale in Italia, della Medaglia d’Oro al Merito Civile.

Appare, altresì, evidente che la presenza in piazza quale scorta del Gonfalone della Città di Trieste non può essere equiparata ad una sua rappresentanza in quanto presente per svolgere il suo compito legato al Gonfalone della città.

Non vorremmo che ci sia la considerazione che la Polizia Locale siano un servizio delle autonomie locali dove i suoi componenti hanno i doveri di polizia (uguali a tutti gli altri corpi…..) ed i diritti dell’impiegato amministrativo…. (con tutto il rispetto per le attività amministrative….)

La segreteria regionale UGL-Autonomie Coordinamento regionale Polizia Locale

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eventi 70° Festa della Repubblica Ugl: «Grande rammarico mancato invito a Polizia Locale»

TriestePrima è in caricamento