Mare, musica e degustazioni alla Baia di Sistiana: presentata la Stagione 2019

Presentato oggi il ricco e rinnovato calendario eventi della Baia di Sistiana. Novità di quest'anno è il nuovo locale "Castigo" pronto a rimpiazzare il Cohiba. Ampio spazio a degustazioni, food experience e altri eventi enogastronomici.

Dagli apertitivi in riva al mare all’entertainment con ospiti di fama mondiale: quest'anno non vi mancherà proprio niente in Baia di Sistiana. Il ricco e rinnovato calendario di appuntamenti è stato illustrato oggi da Sergio Fari, Presidente di SRS Servizio Ricreativo di Sistiana Srl, in occasione della presentazione dell’offerta turistica 2019, che unisce spiaggia, natura e svago e si arricchisce di degustazioni, food experience e altri eventi enogastronomici.

“Una festa – sottolinea Sergio Fari, alla presenza del Sindaco di Duino Aurisina Daniela Pallotta, con gli assessori alle politiche giovanili, Valentina Banco, e al bilancio Stefano Battista; e l’assessore ai giovani del Comune di Trieste Francesca De Santis – “che ci terrà compagnia lungo l’estate, per tutti i gusti e tutte le età, con grandi novità pensate per chi sa cogliere le tante opportunità offerte dalla splendida Baia di Sistiana”.

"Castigo" rimpiazza il Cohiba

Brutte notizie per gli amanti del Cohiba, dato che quest'anno non potrà aprire, come specificato da Fari, "a causa di complesse problematiche di natura autorizzativa di competenza del concessionario demaniale". Al suo posto arriva "Castigo", un nuovo locale sulla spiaggia aperto tutti i giorni dalla mattina fino a tardi e che, ogni mercoledì e domenica, si trasformerà da Lounge Bar sulla spiaggia in un Dance Floor a cielo aperto per celebrare, ballando e brindando, il rito dell’aperitivo al tramonto.

Ogni mercoledì va in scena “Sistianjito” il format con Enzo Zippo, Dj sinonimo di festa e divertimento, ad animare la Consolle del “Castigo” con un programma musicale a 360° di ballabili di tutti i tempi. Ogni domenica invece arrivano “Le Domeniche in Castigo”, il nuovo aperitivo che diverrà il più famoso della riviera triestina con Master Dee coadiuvato da Morfeus al microfono a selezionare i “pezzi” dal mood decisamente più moderno e attuale.

Terrace bar "Rotonda"

“Un’altra novità dell’estate 2019” – continua Sergio Fari – “è l’apertura del nuovo terrace bar “ROTONDA” sulla splendida terrazza del Cantera, a detta di molti una delle location più suggestive d’Italia. Interamente rinnovata negli arredi e ripensata per godere del rito dell’aperitivo e di romantici o conviviali dopocena (ogni giorno dalle 19.30 alle 24.00), la “Rotonda” propone coinvolgenti concerti live e dj set, e un fitto programma di appuntamenti per gli amanti del gusto e della bellezza”.

“Per garantire il regolare svolgimento di serate ed eventi” – spiega Fari – “quest’anno abbiamo dotato il Cantera Social Club e il ristorante Toshare di uno splendido sistema di copertura motorizzato in grado di coprire il giardino esterno del Social Club: una struttura che s’ispira alla tradizione velistica del territorio, dalle dimensioni e dalla forma innovative.

Cantera

Continuando con le tante novità di questa stagione, il “CANTERA” arricchisce la sua programmazione con due nuovi appuntamenti: i mercoledì BLACK MAGIC SHAKE al Cantera Cafè con il format di Miguel Slekta, fra i più amati dal pubblico, e le domeniche “open air” che, una volta al mese, già dal tardo pomeriggio, avvolgeranno la Baia di Sistiana nelle sonorità elettroniche di alcuni fra i più importanti dj e producer di fama mondiale.

"Caravella"

Dopo il successo delle passate edizioni del Carnevale Estivo, la “CARAVELLA” quest’anno tripilca! A fianco della rassegna carnevalesca di Ferragosto, la Caravella organizzerà altri due appuntamenti con la formula tanta amata della “festa di paese” dedicata al mondo country e alla cultura, musica e tradizioni balcaniche.

Dopo l’entusiastica accoglienza sabato scorso riservata ad Andrea Damante, dj, produttore e showman affermato e il grande successo riscosso da Sam Paganini domenica 2 giugno, molti sono gli ospiti internazionali attesi in Baia di Sistiana per la stagione 2019. Ecco alcuni nomi: Franky Rizardo (15/06), Ludovica Pagani (29/06), Black coffee (30/06), Bob Sinclair (13/07), Baby K (27/07) Chris Liebing (28/07) Blondish (10/08), Claptone (14/08), Purple Disco Machine (07/09). E per il tango, Vivi La Falce (02/07), Diego Doigneau (09/07) e Punto Y Branca (23/07).

Degustazioni e showcooking

Tra gli eventi enogastronomici di respiro regionale, nazionale e internazionale si segnalano: le degustazioni organizzate da Gusti Giusti che iniziano con Edy Kante, già venerdì 7 giugno, con i suoi vini senza solforosa. Seguiranno la degustazione degli Champagne della Maison Bollinger, un evento esclusivo e per veri amanti delle bollicine francesi, e la degustazione della Cantina Bellavista in Franciacorta, un evento di alto profilo con i vini che forse più di tutti hanno contribuito a rendere celebre la Franciacorta.

Un mare di stelle, Show cooking in compagnia di tre grandi Chef insigniti del più prestigioso riconoscimento per la cucina creativa e gourmet. Venerdì 19 luglio proporranno le proprie creazioni culinarie Matteo Metullio ** del ristorante “Il Piccolo” di Trieste, Graziano Prest* del ristorante “Tivoli” di Cortina d’Ampezzo, Francesco Baldissarutti* del ristorante “Perbellini” di Verona. Per concludere la serata, i grandi dolci della pasticceria artigianale Maritani di Monfalcone.

Venerdì 26 luglio torna Degustando sotto le stelle, la manifestazione dedicata ai vini bianchi e spumanti del Friuli Venezia Giulia e del Collio sloveno, giunta alla sua 5° edizione, alla quale parteciperanno 35 tra le migliori aziende vinicole abbinate a ristoranti, agriturismi wine-bar e prodotti tipici agroalimentari.

Sempre dedicata ai vini, Sistiana Wine Festival, prima edizione di una nuova rassegna enogastronomica sulle eccellenze del vino, con un respiro internazionale: un viaggio nel mondo del vino attraverso l’Italia, l’Europa e il Mondo.

Sua maestà la “Fiorentina”, serata dedicata al taglio nobile di carne per eccellenza, per proporre uno show cooking “sulle braci” a cura del ristorante Gigiote di Gonars, che delizierà i palati con assaggi delle carni più gustose e prestigiose provenienti dall’Italia e dal Mondo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riccardo Scamarcio in piazza Unità: battibecco con Telequattro e poi le scuse

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Terribile schianto in Slovenia, morto sul colpo un triestino di 89 anni

  • Strada nuova per Opicina, terzo schianto in meno di 24 ore

  • Atti osceni in luogo pubblico in corso Saba: nei guai 58enne

  • Minorenne picchiato da un 'ambulante': il racconto della vittima

Torna su
TriestePrima è in caricamento